Italiani e Coronavirus
Perché lo spazio esterno diventa importante

Il Coronavirus è stato una dura prova per gli italiani e per quasi tutto il resto del mondo.
L’entità della pandemia è stata tale da costringere la maggior parte dei governi a consigliare ai cittadini di rimanere a casa, di limitare gli spostamenti e le uscite allo stretto necessario e solamente con le dovute precauzioni e cautele.
Tradotto in termini pratici: siamo stati costretti, per tutelare la nostra salute e la nostra vita, a rimanere chiusi in casa o, perlomeno, strettamente entro i confini della proprietà. Ecco perché lo spazio esterno, ora più che mai, diventa importante: per chi possedesse un balcone, un terrazzo o, meglio ancora, un giardino, questi spazi potevano rappresentare l’ampliamento degli spazi casalinghi, permettendo alle persone di respirare aria fresca, prendere un raggio di sole e, perché no, comunicare con i vicini a distanza.

Lo spazio esterno diventa, quindi, importante, anzi, fondamentale, specialmente per tutte quelle categorie più sensibili a questa situazione particolarmente stressante.
La routine quotidiana di ognuno è stata stravolta: basti pensare a quella dei bambini, che, di punto in bianco, si sono ritrovati a casa, senza più l’impegno scolastico e, soprattutto senza il contatto con i compagni, senza potersi dedicare alle attività sportive e ricreative di sempre, senza poter uscire per andare al parco o per fare due tiri a pallone.

Avere o non avere un giardino ha fatto, per molti, la differenza: un conto è rispettare le regole necessarie potendo dividersi fra gli svaghi dentro casa e quelli praticabili all’esterno, un conto è stato il dover rimanere sempre chiusi in casa. Aggiungiamo poi, che il periodo dell’anno è proprio quello ideale per vivere all’aperto e per godere del risveglio della natura, che, Coronavirus o meno, ha continuato la sua silenziosa evoluzione anche in nostra “assenza”.


Ti interessano i nostri prodotti? Vuoi assistenza o informazioni?
Clicca per chiamare adesso Chiama
oppure Invia la tua richiesta, verrai contattato al più presto.
info@ficola.it